Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Meditaz. per l'ottava di Natale

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 219 -


Affetti e preghiere.

Oh vi avessi sempre invocato, o Gesù mio, che non sarei stato mai vinto dal demonio. Io ho perduta miseramente la vostra grazia, perché nelle tentazioni ho trascurato di chiamarvi in aiuto. Or io spero tutto nel vostro santo nome. Omnia possum in eo qui me confortat.5 Scrivete dunque, o mio Salvatore, scrivete sul mio povero cuore il vostro potentissimo nome di Gesù; acciocch'io avendolo sempre nel mio cuore con amarvi, l'abbia poi sempre nella bocca con invocarlo in tutte le tentazioni che mi apparecchia l'inferno per tornare a vedermi suo schiavo e separato da voi.

Nel vostro nome io troverò ogni bene: se sarò afflitto, egli mi consolerà, pensando quando voi più di me siete stato afflitto per amor mio: se mi vedrò sconfidato per li miei peccati, egli


- 220 -


mi darà coraggio, ricordandomi che voi perciò siete venuto al mondo, per salvare i peccatori: se sarò tentato, il vostro nome mi darà fortezza, ricordandomi che voi potete più aiutarmi che non può abbattermi l'inferno: se finalmente mi troverò freddo nel vostro amore, egli mi darà fervore, ricordandomi l'amore che voi m'avete portato.

V'amo, Gesù mio. Voi siete e spero che sempre avete da essere l'unico amor mio. A voi dono tutto il mio cuore, o mio Gesù, solo voi voglio amare; e voglio invocarvi quanto più spesso potrò. Voglio morire col vostro nome in bocca, nome di speranza, nome di salute, nome d'amore.

O Maria, se mi amate, quest'è la grazia che avete da impetrarmi: fatemi sempre invocare il nome vostro e del vostro Figlio; fate che i vostri dolcissimi nomi sieno il respiro dell'anima mia, e ch'io sempre replichi in vita, per replicarlo nell'ultimo fiato che avrò in morte: Gesù e Maria, aiutatemi; Gesù e Maria, io v'amo; Gesù e Maria, a voi raccomando l'anima mia.




5 Philipp. IV, 13.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos