Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Considerazioni...stato religioso

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 427 -


Preghiera.

Sì, mio Gesù, mio Signore e mio Redentore, troppo voi mi avete obbligato ad amarvi: troppo vi costa l'amor mio. Sarei troppo ingrato se mi contentassi di amare scarsamente un Dio, che mi ha dato il sangue, la vita e tutto se stesso. Se voi siete morto per me povero vostro servo, è ben ragione ch'io muoia per voi, mio Dio e mio tutto. Sì, Gesù mio, mi distacco da tutto per darmi a voi. Licenzio da me l'amore di tutte le creature per consagrarmi tutto al vostro solo amore: Dilectus meus, electus ex millibus. Voi solo fra tutte le cose eleggo per mio bene, per mio tesoro e per mio unico amore. V'amo, amor mio, v'amo. Replico, e voglio sempre replicarlo: v'amo, amor mio, io v'amo, voi non siete contento ch'io v'ami poco. Voi non volete ch'io ami altra cosa fuor di voi. Io vi voglio in tutto contentare, vi voglio amare assai, e voglio voi solo, solo amare; Dio mio, Dio mio, aiutatemi voi a fare ch'io vi compiaccia appieno. Regina mia Maria, aiutatemi ancora voi ad amare assai il mio Dio. Amen, così spero, così sia.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos